ROMA – L’Italia continua a bruciare: 31 da stamani solo le richieste di intervento aereo, e c’è una prima vittima, sebbene indiretta: un imprenditore salito sul tetto del proprio capannone a Giugliano (Napoli) mentre a fianco ne bruciava un altro. Il lucernario ha ceduto… https://tioggi.ch/notizie/da-nord-a-sud-la-terra-continua-a-bruciare/

Advertisements