Il ministero di Giustizia russo ricorrerà in appello contro la sentenza della Corte europea dei diritti umani secondo cui la legislazione russa che vieta la promozione dell’omosessualità viola il diritto alla libertà d’espressione ed è discriminatoria.
Dal canto suo la garante… https://tioggi.ch/notizie/gay-mosca-ricorso-contro-sentenza-corte-strasburgo/

Advertisements